Ultim'ora

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

podio maschileAnche i giovani atleti umbri parteciperanno alla fase finale del Trofeo CONI 2014 che si terrà a Caserta dal 9 all’11 ottobre. Si tratta di un progetto nazionale “multisport” under 14 maschile e femminile  alla sua prima edizione sperimentale che nasce per coinvolgere le associazioni sportive dilettantistiche iscritte al registro Coni, attraverso un format nazionale che è la sintesi di esperienze già maturate negli anni in alcune regioni italiane. Dopo il successo della fase regionale con il coinvolgimento di numerose associazioni sportive aderenti a varie federazioni, anche i ragazzi umbri potranno dunque confrontarsi, sotto lo sguardo attento del Presidente nazionale Giovanni Malagò,  con i pari età del resto d’Italia. Una mini carovana di atleti ternani e perugini delle Federazioni Tiro a Volo, Ginnastica, Tiro a Segno, Hockey e Pattinaggio, Bocce ed Atletica Leggera partiranno, giovedì mattina, dalla sede del CONI per raggiungere Caserta dove daranno il meglio di se stessi per tenere alto il nome dell’Umbria sportiva. Ad accompagnare i quaranta Atleti (6 giovani atleti ed atlete compongono la squadra di atletica, 3 quella delle bocce, 6 per la ginnastica artistica e 3 per la ginnastica ritmica, 9 ragazzi e ragazze per il pattinaggio corsa, 9 per il tiro a segno e 4 per il tiro a volo) oltre al presidente Domenico Ignozza, anche il capo delegazione Sara Falcinelli, il dipendente CONI Emanuele Benvenuti, 8 Tecnici delle Federazioni interessate ed un gran numero di genitori che seguiranno i propri figli in questa festa dello Sport nazionale. Nell’ambito dei tre giorni dedicati allo svolgimento delle finali nazionali del Trofeo Coni, ci sarà anche un’opportunità di confronto sulle buone pratiche sportive dei territori con “Comitati Regionali in mostra” dove ciascun Comitato Coni, tra cui quello umbro, mostrerà le proprie attività, i propri progetti più riusciti, le proprie best practices, anche attraverso materiale video e fotografico. Nell’ambito del confronto fra i vari Comitati Coni, l’Umbria illustrerà anche il nutrito programma di attività proposte dalla Scuola Regionale dello Sport che con gli ultimi corsi di formazione, convegni e seminari che si sono svolti a Perugia e a Terni ha ottenuto un grandissimo successo ed una massiccia partecipazione. Quanto al “Corso di formazione e qualificazione dei tecnici sportivi per l’avviamento giovanile all’attività motoria e sportiva” iniziato il 29 settembre e proseguito il 6 ottobre nella sede del Coni regionale a Perugia, c’è da registrare una partecipazione anche al di sopra le attese, con la sala convegni del Coni gremita, anche grazie all’apertura agli studenti della facoltà di Scienze Motorie dell’Università di Perugia con cui è stato recentemente siglato un protocollo d’intesa. Il mondo dello sport ha risposto con grande attenzione alle importanti proposte formative della Scuola Regionale dello Sport, riconoscendone la grande utilità per la formazione di dirigenti e tecnici del settore sportivo. Il prossimo appuntamento della Scuola Regionale dello Sport ci sarà sabato 11 ottobre a Terni (sala rossa di Palazzo Gazzoli) con un seminario su “Lo sport come prevenzione e cura dell’obesità infantile”. Mentre il 13 ottobre a Perugia si parlerà di “Metodi pedagogici finalizzati all’apprendimento”. Tornando alle finali del Trofeo Coni, la cerimonia inaugurale della manifestazione si svolgerà giovedì 9 ottobre alle ore 19 presso l’area monumentale della Reggia di Caserta. Mentre il Villaggio dello sport sarà allestito al Giardino Flora nell’area Reggia e verrà aperto a partire dalle ore 16,30. Inoltre presso il villaggio dello sport verrà allestita la “mostra del centenario” del Coni, con un percorso fotografico della storia del Coni, ma verranno organizzate anche prove pratiche di sport  come opportunità per far conoscere e provare le diverse discipline sportive.

podio femminile

 

Nelle foto il podio regionale maschile e femminile di Tiro a Volo

bann sportdiclasse

Banner 2